Public relation

Share

Arriva per tutti un giorno nella vita in cui bisogna confrontarsi con la società!
Io vengo lanciato in questo processo dalla mia collega Conchita.
Conchita è l’ultima assunta nella filiale americana.
Anche lei è un’immigrata, di origine filippina, da molti anni in america.
Il primo giorno di lavoro arrivò e trovò me ad accoglierla, uno arcaico effetto di imprinting ha quindi creato una connessione schietta e divertente.
Io le mostrai Firenze, al suo arrivo in Italia, lei si sta prendendo cura di me qui a New York.
Mi invita, quindi, a ad una cena per il compleanno di sua cugina.

dsc00008

Usciti dal lavoro andiamo al Manhattan Mall a comprare un regalo, ci incontriamo con Scott (un suo ex vicino di casa maratoneta) e ci avviamo verso Union Square in metropolitana!!
Io e Scott siamo le guest star della serata, ossia gli unici bianchi.
Tutti i convenuti sono filippini!
La serata è divertente, io faccio una fatica immane a seguire i discorsi di tutti!
Conchita è un pò nervosa, forse teme che non sia a mio agio!
Invece mi godo la serata con queste persone semplici, genuine e allegre!

Da destra Conchita, la festeggiata, il fratello e la mamma della festeggiata.

Share

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *